Medicina e prevenzione – paginemediche.it: patologie, esami, terapiemedicinaeprevenzione.paginemediche.it

Pubblicità
 
Dimensione carattere: A |A|A Stampa 
Invia ad un amico
digg bookmarking del.icio.us bookmarking LinkedIn bookmarking Technorati bookmarking facebook bookmarking Altri Network di Social Bookmarking
  • google bookmarking
  • yahoo bookmarking
  • reddit bookmarking
  • furl bookmarking
  • blogmarks bookmarking
  • blinklist bookmarking
  • simpy bookmarking
  • netvouz bookmarking
  • Windows Live bookmarking
Ematologia
Esami di laboratorio

Glucosio

Che cos'è - La regolazione ormonale - La funzione del pancreas - Valori

Che cos'è

La concentrazione di glucosio nel sangue è detta glicemia. La glicemia dipende dall'introduzione di glucosio attraverso gli alimenti, dalla riserva epatica di glicogeno e dalla regolazione ormonale.

La regolazione ormonale

Il livello di glucosio nel sangue è regolato dall'azione di alcuni ormoni. Ormoni iperglicemizzanti (aumentano la glicemia): glucagone, catecolamine, ormoni tiroidei, somatotropo, adrenocorticotropo. Ormoni ipoglicemizzanti (diminuiscono la glicemia): insulina, somatostatina.

La funzione del pancreas

Nel pancreas si trovano delle zone (isole di Langerhans) formate da due tipi di cellule endocrine che, rispettivamente, secernano glucagone, un ormone che fa aumentare la glicemia, e insulina, che ha l'effetto opposto e fa diminuire il livello di glucosio nel sangue.

Valori

I valori normali oscillano tra i 60 e i 110 mg/dL. Un aumento del glucosio nel sangue può essere causato da diabete mellito, epatopatie croniche, obesità. Può essere indice di condizioni convulsive.

Una diminuzione può indicare una scarsa introduzione attraverso l'alimentazione o un consumo eccessivo di glucosio dovuto all'attività fisica o a periodi di digiuno. Può essere causata, inoltre, dall'assunzione di alcuni farmaci, dal diabete renale e da una riduzione della produzione endogena dovuta a insufficienza epatica o galattosemia.

Segnala il termine che stai cercando
Data pubblicazione mer, 04 set 2013
Data ultima modifica mer, 23 apr 2014
Pubblicità
Il Glossario di paginemediche.it